Road Trip della Louisiana

Primo giorno: Baton Rouge a Vacherie
Distanza: 112 miglia

Inizia il tuo viaggio nel passato storico dello stato a Louie’s Cafe (louiescafe.com o 225 / 346-8221), un’istituzione di Baton Rouge che si trova fuori dai cancelli della LSU dal 1941. Ordina la Seafood Louie ($ 13), una frittata piena di gamberetti, gamberi e verdure condita con un’erba salsa crème.

A poche miglia a nord, attraversa il fiume Mississippi per prendere la strada del fiume (stato 988). Passerai distese di campi di canna da zucchero lungo il tratto di 30 miglia a Piantagione di Nottoway (nottoway.com o 225 / 545-2730), la più grande (e recentemente rinnovata) villa anteguerra nel sud. Il suo tour di un’ora è un eccellente primer sulla storia delle piantagioni lungo River Road e vale il prezzo di ammissione di $ 20.

Continua per Donaldsonville. Dopo una pausa post-Katrina durata sette anni, questa ridente cittadina è tornata. Fermarsi presso Framer Dave’s (alvinbatiste.com o 225 / 473-8536) per incontrare Alvin Batiste, il cui studio artistico è nascosto nel negozio di mattoni. Alvin è noto per i suoi dipinti della cultura cajun, e adora chiacchierare con i visitatori mentre disegna nel suo album da disegno. (I dipinti iniziano a $ 100.)

Per pranzo, scendere a Railroad Avenue fino al Grapevine Café and Gallery (grapevinecafeandgallery.com o 225 / 473-8463). I proprietari Cynthia e Steve Schneider servono il loro mix di piatti cajun e creoli in un edificio ristrutturato degli anni Venti, dove i new Orleans di epicureo si mescolano con i locali appena tornati da una caccia al cervo. Inizia con un ordine di cornbread di aragoste con gamberi etouffée ($ 9), ma risparmia spazio per il tamburo spinachand- andouille ($ 19).

Dall’altra parte della città, la River Road Museo afroamericano (aficanamericanmuseum.org o 225 / 474-5553) racconta la storia degli afro-americani in Louisiana e il loro contributo alla cultura dello stato ($ 5 di ammissione). Assicurati di dare un’occhiata alla mostra sulle radici rurali del jazz, che ha forti legami con questa comunità.

Continua su River Road, ora State 18, a Oak Alley Plantation (oakalleyplantation.com o 225 / 265-251, stanze da $ 135). Fai il check-in in uno dei cottage centenari e fai una passeggiata sotto le vaste pensiline di querce vere di 300 anni.

Vale la pena tornare indietro per un pasto memorabile radicato nella storia. Tornate a nord su River Road e guidate per 22 miglia a Houmas House (houmashouse.com o 225 / 473-9380), una casa di piantagione sontuosa piena di arte d’epoca e pezzi d’antiquariato. Inizia con un drink al Turtle Bar (costruito nel 1828 come un piccione), e poi a piedi alla casa principale per la cena a Latil’s Landing. Lo chef Jeremy Langlois crea piatti storicamente sfumati con un tocco moderno, come il Rack of Lamb Burnside ($ 42), che riflette la tradizione venatoria dell’800. Marinato nel caffè della Comunità con sede in Louisiana, la tenera carne cade giù dall’osso.

Secondo giorno: Vacherie a New Orleans
Distanza: 60 miglia

Inizia la giornata con una colazione gratuita di Pain Perdu (pane tostato francese a base di pane francese, il modo Cajun) a Ristorante Oak Alley Plantation. Quindi guidare 4 miglia a est per visitare Laura Plantation (lauraplantation.com o 225 / 265-7690). Tours ($ 17) offre uno sguardo alla vita in una piantagione creola basata sulle memorie della sua omonima, Laura Gore. Prima di andartene, prendi una bottiglia di vino di canna da zucchero fatta in fondo alla strada Becher Plantation Winery e rilasciato questa primavera ($ 18).

È a meno di mezzo miglio ad est di Laura B & C Seafood e Cajun Market (2155 Louisiana 18; 225 / 265-8356), un’azienda a conduzione familiare che vende gamberi, pesci gatto e granchi catturati localmente. Prova il gumbo di pollo e salsiccia ($ 6 / tazza) e il Cajun Sampler ($ 12), che include boudin balls, pesce gatto, alligatore e kickers di aragoste: un incrocio tra un cucciolo di zanna e un pesce gatto fritto.

Da lì, guidare per 50 miglia verso est fino a New Orleans, dove River Road si interseca con Oak Street nello storico quartiere di Carrollton. Un tempo fiancheggiate da banche, barbieri e negozi di alimentari, la strada è oggi una sfilata di negozi di abbigliamento e ristoranti vintage.

Dopo aver passeggiato, cenare a Jacques-Imo (8324 Oak Street, jacquesimoscafe.com o 504 / 861-0886), dove lo chef Jacques Leonardi prepara una cajun bouillabaisse ($ 27) meravigliosamente memorabile con ostriche, gamberetti, pesce fresco e cozze.

Resta la testa al famoso quartiere di New Orleans Hotel Monteleone (hotelmonteleone.com o 504 / 523-3341; stanze da $ 119), che recentemente ha subito importanti lavori di ristrutturazione per celebrare il suo 125 ° anno. Per un drink, visita il bar Carousel dell’hotel e ordina Ramos Gin Fizz ($ 10), un originale di Crescent City. Ci vogliono 15 minuti per farlo, ma è un modo delizioso e autentico per terminare il tuo viaggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 39 = 48