Turbante turco: grande perenne per la calda e secca caduta

Pop Quiz: Quante piante puoi nominare nei prossimi cinque secondi che fioriscono al sole o all’ombra, ama il caldo, tollerano la siccità, sono duri come le unghie e fioriscono dall’estate all’autunno?

 

6a00e55131bf2a883301348771c6fd970c-500wi.jpg

Tempo scaduto. E tu sei bocciato. Non potrei chiamarne uno, vero? Scontroso può. Ecco una vecchia passatempo meridionale che soddisfa tutti i criteri sopra elencati. È chiamato turbante di turk (Malvaviscus arboreus drummondii). E se il tuo giardino soffre di una scarsità di tarda estate-precoce colore autunnale, questa è la pianta per te e il tuo pazzo cugino, Artis.

Originario della Florida, ad ovest del Texas e del Messico, il turbante di turk è un arbusto perenne che è freddo nella zona 7 verso sud. Nel Sud tropicale (Zona 10), la pianta è quasi sempreverde, ma in altri luoghi solitamente muore a terra per l’inverno e poi si verifica la primavera successiva. Ho scattato la foto qui sotto durante una visita la scorsa settimana all’impareggiabile orto della Stonewall Jackson Elementary School di Dallas. La giornata è stata più calda delle unghie di Satana (una linea che ho rubato a un fan della nostra pagina Facebook), ma il turbante del turk abbinato alla lantana non avrebbe potuto interessare di meno.

 

 

6a00e55131bf2a88330133f452d3f3970b-500wi.jpg

Il segno distintivo del turbante di turk (chiamato anche tappo del turk) è il suo rosso acceso, i fiori dalle forme strane che non si aprono mai veramente. I petali si avvolsero strettamente attorno a uno stame lungo e prominente. I colibrì sono grandi fan; i cervi non lo sono. Dopo che i fiori si sono sbiaditi, si formano piccoli frutti tondeggianti, simili a mela, che passano dal bianco al rosso man mano che maturano. Condividere i frutti è un modo per condividere la pianta. Un altro è dividerlo in primavera, poiché si diffonde in colonie che facilitano la ricerca e lo scavo.

 

 

6a00e55131bf2a88330133f452e993970b-500wi.jpg

Se ti mancano amici che condivideranno un inizio con te, probabilmente hai un disturbo di personalità che richiede attenzione professionale. O forse i garden center della tua zona non lo vendono, perché fino a quando non lo ha scritto Grumpy, non sei mai entrato e li hai infastiditi per averlo. Non mettere i tuoi slip in un batuffolo. Come al solito, il Grump ha individuato una fonte affidabile di ordini per corrispondenza – la scuola materna di Woodlanders. Un’altra buona fonte è Top Tropicals.

Spero che farai meglio con il prossimo quiz di Grumpy. Nessun giardiniere dovrebbe essere lasciato indietro.

6a00e55131bf2a8833013487723205970c-120wi.jpg

Per saperne di più sulle piante passalonghe e sulla tradizione di condividerle, clicca qui. Per esplorare l’argomento in modo più approfondito e ridere più forte di una iena che gira intorno a un’antilope vagante, prendi una copia del mio libro vincitore di premi (scritto in collaborazione con Felder Rushing), Piante passalong.

Gandhi ha detto che questo libro ha cambiato la sua vita. Non mi credi? Chiedi a lui.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

61 + = 70