Trasforma il tuo prato in un’oasi verde

Abbiamo tutti sognato di avere il prato perfetto – un’oasi verde che i nostri bambini possono correre e giocare per ore. Segui questi passaggi per ottenere quella visione.

Sapere di cosa hai bisogno
Se il tuo prato sembra magro e debole, inizia la stagione giusta facendo testare il terreno dal servizio di estensione locale. Analizzeranno un campione e formuleranno raccomandazioni precise per eventuali aggiunte di cui potresti aver bisogno. Potrebbero essere necessarie alcune settimane per ottenere i risultati del test, quindi pianificare in anticipo. Le informazioni possono farti risparmiare tempo e denaro.

Se il tuo prato non ha problemi evidenti, un semplice kit di analisi del suolo di un negozio di articoli per la casa può dirti quanto acido o alcalino è il tuo terreno (il pH). Un pH di 7 è neutro, un numero più alto è più alcalino e un numero più basso è più acido. La maggior parte delle erbe come un pH del terreno di 6,5 – leggermente acido. Se il terreno è troppo acido, la calce è il rimedio. Se è troppo alcalino, potrebbe essere necessario altri emendamenti come il solfato di ferro per ottenere l’equilibrio necessario.

Prati della stagione fredda
Le erbe che restano verdi in inverno sono di stagione fredda; Il bluegrass del Kentucky, la festuca e i prati perenni di loglio crescono adesso. Dar da mangiare con un fertilizzante come Miracle-Gro Water Soluble Lawn Food 36-6-6 o Schultz Expert Gardener Fertilizer 30-3-4.

Erbe di stagione calda
Bermuda, millepiedi, sant’Agostino, Zoysia e erba di bufalo come il clima caldo e si sono appena resi verdi. Fertili ora con un prodotto come Scotts Turf Builder Lawn Fertilizer 29-3-4 o Sta-Green Lauticator 29-2-5. Applicare con uno spargitore secondo le indicazioni sull’etichetta del prodotto. Se il centopiedi in crescita, utilizzare un prodotto formulato per quel tipo specifico di erba. Troppo fosforo (il numero medio in un’analisi dei fertilizzanti) è tossico per il millepiedi.

Controlla le etichette di tutti i fertilizzanti, in particolare quelli con l’aggiunta di antigelo, per assicurarti che siano compatibili con il tuo tipo di erba. Molti prati salubri sono stati distrutti durante la notte da proprietari di case di buona volontà che non hanno controllato l’etichetta. Come con tutte le piante, conoscere i bisogni e l’abitudine di crescita del tuo particolare tipo di erba ti aiuterà a prenderlo cura correttamente. Inoltre, se vivi in ​​Florida, usa una formula a basso contenuto di fosforo (2% o meno) se il tuo test del suolo rivela un’abbondanza di questo elemento.

 

“Beautiful Lawn” è del numero di maggio 2006 di Southern Living.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 81 = 90