GUARDA: 5 consigli per scrivere una nota manoscritta riflessiva

“Metti un po ‘di Windex!” Se hai visto Il mio matrimonio Grasso Grosso, sapete che il patriarca della famiglia annuncia Windex come un toccasana per tutto, dalla “psoriasi all’edera velenosa”. Per Gus Portokalos, non c’è nulla che un piccolo spritz di Windex non possa risolvere. Bene, un biglietto scritto a mano è il mio Windex di Southern mama. È il suo modo di risolvere il problema: un modo facile, poco costoso e oh-so-gracious di porre rimedio a qualsiasi problema.

Quando non riesco ad arrivare a un matrimonio: “Invia un regalo e includi una bella nota!”

Quando qualcuno muore: “Non dimenticare di mandare alla famiglia un biglietto”.

Quando voglio assicurarmi un posto nelle grazie di mia nonna: “Perché non le mandi un biglietto per posta?”

Naturalmente, come mi sono reso conto di molte cose, mia madre aveva ragione anche sul potere di una nota scritta a mano. Non c’è modo più semplice, economico o più gentile di far sapere alla gente che stai pensando a loro; e se è scritto minuziosamente, il destinatario lo ricorderà per gli anni a venire. Ecco, cinque cose da tenere a mente la prossima volta che mandi a qualcuno una nota.

Non procrastinare.

Se stai ringraziando qualcuno per un regalo o per ospitare un evento, è meglio sedersi e scrivere i tuoi ringraziamenti entro pochi giorni dall’evento, poiché i dettagli saranno freschi nella tua mente e puoi essere specifico nei tuoi ringraziamenti. Ma se passano settimane e pensi di aver perso la tua finestra, ripensaci: quando si tratta di note di qualsiasi tipo, “meglio tardi che mai” è l’adagio a cui devi sempre iscriverti.

Inizia con una bozza di massima.

È utile mettere i tuoi pensieri su carta in una bozza senza stress. In questo modo, puoi capire cosa vorresti dire prima di ottenere il vero affare. È particolarmente utile per quelle note più difficili da scrivere, come quelle che esprimono simpatia o condoglianze. Scrivere una brutta copia rende più facile determinare esattamente cosa vuoi dire e come vorresti dirlo, senza la pressione di sprecare un buon pezzo di cancelleria.

Scrivi come parli.

Non sto suggerendo di lanciare segni di punteggiatura e sillabando la finestra. (La tua nota potrebbe essere nascosta e salvata per gli anni a venire – o almeno questo è ciò che fa questo ratto eccessivamente sentimentale – quindi sicuramente non vuoi che sia afflitto da errori grammaticali o errori di ortografia grossolana.) Detto questo, la bellezza di una nota scritta a mano è che il lettore può sentire la tua voce in essa. Non esagerare con il linguaggio dei fiori o usa espressioni che non diresti mai ad alta voce. Scrivere come parli può anche salvarti dall’usare frasi banali che non intendi veramente.

Investire in buona cartoleria.

Sentimenti dolci annotati su un foglio di quaderno governato dal college suoneranno ancora dolci, ma una bella carta può far cantare le tue parole. Mentre io sono un sucker per la carta da lettere tipografica personalizzata e il cartoncino spesso e spesso, questi possono richiedere un po ‘ grave ponying-up. Crane & Co. offre cofanetti davvero graziosi incisi a prezzi molto più convenienti, e adoro sempre la selezione di carte e articoli di cancelleria in negozi come Target e Paper Source. È anche consigliabile tenere una pila di carte a portata di mano per quelle occasioni che sembrano sempre avvicinarsi di soppiatto a te, come il caro compleanno della zia Martha: se hai già la carta, non c’è motivo per cui dovresti dimenticare di inviare auguri di buon compleanno la sua strada.

E ‘il pensiero che conta.

Non devi essere uno scrittore dinamitardo per abbracciare l’arte della nota manoscritta. A prescindere da ciò che dici o da come lo dici, il destinatario apprezzerà il fatto che tu abbia perso tempo dal tuo programma per dire “ciao”, “grazie” o “Sto pensando a te” in qualcosa di diverso da un rapido licenziamento -off testo o email scattante. Una piccola nota scritta a mano ha una lunga tradizione.

SalvareSalvareSalvareSalvare

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

71 − = 61