Come cucinare il perfetto Rack di agnello

 

cremagliera-of-lamb.jpg
Foto di Becky Luigart-Stayner

Chef Wesley Vero di Montgomery, Alabama’s True condivide i suoi segreti di Pasqua. Il carré di agnello è in realtà piuttosto semplice se ricordi tre punti principali.

1. I cuochi casalinghi spesso vogliono marinare l’agnello, ma non l’ho mai visto in un ristorante. Il condimento solo con sale e pepe lascia filtrare il sapore dell’agnello.

2. Vuoi che la padella fumi ben calda. Metti il ​​grasso d’agnello nella padella e lasciala in pace per un minuto finché non diventa marrone. Quindi giralo e fallo rosolare; quindi capovolgerlo di nuovo. Questo frulla il grasso e dà un bel marrone esterno evitando che i bordi si cuocino troppo nel forno.

3. Agnello da forno a 300 ° evita che la carne si raffreddi in modo che sia molto tenera. Mettere l’agnello su una gratella consente all’aria calda di circolare attorno all’agnello.

Rack di agnello con insalata di carote

La maggior parte dei rack viene venduta “frenched”, ovvero la carne e il grasso sono stati rimossi dalle ossa superiori. È possibile tagliare lo spesso strato di grasso all’esterno del rack a 1/4 di pollice per una cottura più rapida. O no. “Il grasso aggiunge un sapore meraviglioso”, afferma Wesley.

ingredienti

  • 1 (1 1/2-lb.) Carré di agnello francese (8 costole)
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale da tavola
  • 1/4 di cucchiaino di pepe nero
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 1 carota
  • 2 mazzi di frisée strappati
  • 1/4 tazza di foglie di menta fresca impacchettate, strappate
  • Vinaigrette all’arancia e pecan

Preparazione 1. Preriscaldare il forno a 300 °. Strofinare l’agnello con 2 cucchiaini. olio d’oliva; Cospargere con sale e pepe. Lasciare riposare per 10 minuti.

 

2. Cuocere l’agnello in 2 cucchiai. olio caldo in una padella grande a fuoco vivo da 8 a 10 minuti o fino a doratura, girando due volte. Mettere l’agnello su una gratella leggermente unta in una teglia. Cuocere a 300 ° per 20 minuti o fino a quando un termometro per carne inserito nella porzione più spessa registri da 140 ° a 145 ° (medio-raro) o al grado di cottura desiderato. Togliere l’agnello dalla padella; coprire con un foglio di alluminio e lasciare riposare per 10 minuti.

3. Nel frattempo, tagliare la carota per tutta la lunghezza in strisce molto sottili a nastro con un pelaverdure. Tira la frisée, la menta e le strisce di carota con la quantità desiderata di vinaigrette all’arancia e pecan.

4. Tagliare l’agnello in costolette. Servire con insalata e restante vinaigrette all’arancia e pecan.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

57 − = 50