Abbiamo provato il doppio mascheramento e apparentemente ci è mancato questo segreto meglio custodito per la pelle luminosa

Se dovessimo dare una ragione per cui la nostra pelle potrebbe sembrare noiosa o opaca in un dato giorno, saremmo felici di elencare ogni opzione gratuitamente, in ordine alfabetico. Forse non abbiamo dormito abbastanza. Forse stiamo saltando l’insalata di cavoli questa settimana. Forse i nostri ormoni stanno agendo. Forse è martedì.

Ecco dove ero quando mi sono imbattuto in una pratica di cura della pelle geniale che io, un drogato di skincare auto-proclamato, non avevo mai provato: il doppio mascheramento. Doppio mascheramento, o stratificazione di maschere, è quando applicate due maschere diverse in tandem, una dopo l’altra, lasciando che ogni maschera conferisca i suoi benefici in una singola seduta. È come un risciacquo e una ripetizione, ma per la tua faccia. Spesso la nostra pelle ha bisogno di più di una cosa affrontata, e il doppio mascheramento non ti fa scegliere. Le maschere devono essere abbinate per potersi migliorare a vicenda, lasciando il doppio della ricompensa rispetto a se ne usi solo una. (Ad esempio, se stai detossificando i tuoi pori per primo, dovresti idratare in secondo luogo – perché non ci sono benefici extra guadagnati dal raddoppio sullo stesso tipo di maschera.) Fondamentalmente, aumenta notevolmente la posta. Sono stato venduto.

Non uno per scherzare, ho iniziato con un battitore pesante: il Renée Rouleau Rapid / Peel Duo. O, come lo chiamo ora, il Dream Team. (Compralo qui.) Ciò che mi ha attratto da queste maschere era la promessa di una pelle completamente detossificata e luminosa che sembra aver premuto il pulsante di ripristino. Il duo comprende due maschere diverse: il Triple Berry Smoothing Peel e il Rapid Response Detox Masque. Insieme, è come un bicchierino ai tuoi pori. Dopo un processo durato un mese, la mia pelle completamente trasformata non pensa più che applicare due maschere è troppo chiedere.

“A volte la tua pelle ha bisogno di qualcosa di più del semplice chiarire, idratare o calmare. Quando questo è il caso, raddoppia le maschere “, dice Renée Rouleau, esperta di cosmesi e estetista di celebrità con sede a Austin. “Per ridurre i pori ostruiti, addomesticare i breakout ormonali, uniformare lo scolorimento e fornire sollievo rilassante alla pelle stressata, usa questo duo”.

Io: Mi chiedo se troverò mai un marito. Anche io:

Un post condiviso da Kristie Dash (@kristiedash) su

Per prima cosa, arriva l’esfoliante. (Prima di farsi prendere dal panico, non ti preoccupare, questo peeling chimico non fa sembrare il tuo viso una pizza senza formaggio per giorni dopo l’uso.) Il Triple Berry Smoothing Peel è un esfoliante di forza professionale formulato con una miscela di antiossidanti- bacche ricche e cinque AHA e BHA leviganti per la pelle. Rimuove delicatamente l’ottusità per rivelare una pelle più liscia e dall’aspetto più giovane. Pensa: pori dilatati, decolorazione, linee sottili, tonalità della pelle non uniforme e consistenza. Li gestisce tutti.

Forse non mi aspettavo che fosse all’altezza del suo nome, ma aprendo questo barattolo, quello che appariva e odorava di conserve di lampone fatto in casa da Mama mi fissava, completo di semi di bacche mescolati in semi. so se dovrei spargerlo sul mio viso o su un pezzo di pane tostato. Oltre a un leggero formicolio dopo l’applicazione, questa buccia era senza dolore e non mi sentivo come se stessi spogliando la mia pelle sensibile. Meglio usato solo una volta alla settimana, l’ho usato circa quattro volte e non riesco a capire quanto liscia e anche la mia pelle sembra dopo.

stupendo viso a @reneerouleau questa mattina a Dallas. (vai a vedere alison, è meravigliosa!) La parte preferita era questa maschera enzima esfoliante che mi ha fatto sentire come un �� e ha reso la mia pelle un aspetto a

Un post condiviso da Cat Quinn (@catquinn) su

Dopo la fase esfoliante, arriva la disintossicazione. Questo vaso d’oro scintillante, simile a miele, è un totale cambiamento di gioco, e ora me lo spalmo sul viso con un incosciente abbandono, almeno ogni due giorni. (Una maschera a pori che non ha bisogno di essere spessa, fangosa e ultra-essiccante? La mia testa girava.) Questa maschera è il vero tocco finale, colpo di graziaunce. La maschera antinfiammatoria in gel favorisce una pelle più calma, più chiara e più uniforme senza asciugarla neanche un occhiolino. Non solo ti senti oh-così-lussuoso con questo letteralmente scintillante gel d’oro sul tuo viso, ma il bagliore salutare che viene dopo averlo risciacquato non ha eguali tra le maschere che ho mai usato.

OROLOGIO: Ecco come realizzare una maschera facciale al miele e farina d’avena

Dopo un mese di doppia mascheratura regolare, la mia pelle non è mai stata così bella. Per qualcuno che combatte ogni categoria di problemi della pelle, a seconda della stagione o anche del giorno, questo è un concerto piuttosto dolce. Sembra che quando si tratta di maschere, uno sia davvero il numero più solo. (Glossier offre una coppia di maschere rave-reviewed, con i suoi Mega Greens Galaxy Pack e Moisturizing Moon Mask, per chi cerca di disintossicarsi e idratarsi.) Buon mascheramento!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

54 − 51 =